SEF Virtus è orgogliosa di celebrare il trionfo di una delle sue sezioni più prestigiose, quella della pallacanestro. La Virtus Segafredo Bologna ha infatti vinto il titolo di campione d’Italia per la sedicesima nella sua storia, a vent’anni esatti di distanza dall’ultimo successo nazionale.

Gli altri titoli della Virtus Pallacanestro risalgono alle stagioni 1945-46, 1946-47, 1947-48, 1948-49, 1954-55, 1955-56, 1975-76, 1978-79, 1979-80, 1983-84, 1992-93, 1993-94, 1994-95, 1997-98 e 2000-01. Oltre ai 16 Campionati italiani, il palmares della società annovera anche 8 Coppe Italia, 1 Supercoppa italiana, 2 Eurolega, 1 Coppa delle Coppe, 1 EuroChallenge e 1 Champions League.

Dopo una regular season conclusa al terzo posto in classifica, il percorso della Virtus nei playoff è stato impeccabile: 10 vittorie su 10 match disputati. Il 4-0 imposto a Milano nella serie finale ha sancito una vittoria tanto meritata quanto alla vigilia inattesa, vista la caratura degli avversari. Un successo che rende felice il popolo bianconero e che torna a rinverdire i fasti della nostra città, riconosciuta ovunque come “Basket City”.

Complimenti dunque al patron Massimo Zanetti, a tutta la dirigenza, al coach Aleksandar Đorđević e ovviamente ai ragazzi della squadra, che hanno contribuito con professionalità, passione e talento a riportare a Bologna il titolo che i tifosi virtussini aspettavano da tempo.

Photo Credits : lega basket serie A